Sabato - Domenica CHIUSO

Lun - Ven 8.00 - 20.00

0432 237462

 

Recupero estivo: debiti e non solo…

debiti - studiare in riva al mare

In questi giorni i consigli di classe si stanno riunendo per svolgere gli scrutini finali e quanti speravano nel persistere dell'”effetto Covid”, quest’anno saranno delusi. Come abbiamo già detto in un precedente articolo, infatti, le linee guida date dal Ministro Bianchi non prevedono un ampio ricorso alla magnanimità, ma una preferenza per l’obiettività. Detto in parole povere fanno nuovamente capolino giudizi sospesi e debiti. Per questo motivo, molti studenti si troveranno a dover intraprendere un percorso di recupero estivo. Tuttavia, questo lavoro non è utile solo in caso di effettivo debito formativo. Scopriamo perché…

Uno o più debiti formativi

Quella del giudizio sospeso è la situazione in cui un lavoro estivo mirato è pressoché essenziale. Spesso sono le scuole stesse ad organizzare specifici percorsi, ma talvolta essi non sono sufficienti o non rispondono alle specifiche esigenze dello studente. Inoltre, a volte, gli alunni elaborano strategie personali e non convenzionali…

 

… ma che non risultano sempre produttive! 🤦🏻‍♀️

Per questo motivo, un supporto personalizzato e professionale come quello del Centro Studi Excol® risulta un valido supporto per affrontare il recupero con serenità, ma in modo serio e costruttivo.

Situazioni “in bilico”

debiti - funamboloTra i vari tipi di studente che si possono trovare all’interno di una classe ci sono sicuramente i “funamboli”. Coloro che sono sempre sul limite tra sufficienza e insufficienza e che, a fine anno, riescono a raggiungere il 6… in modo più o meno rocambolesco! Questa “raggiunta salvezza” non è dà, però, la certezza di aver costruito delle solide basi per il successivo anno scolastico.

In questo caso, le lacune sono sicuramente meno marcate rispetto alla situazione precedente ed è molto più facile colmarle, se prese per tempo. Quindi, perché rimandare? Con un minimo di lavoro estivo mirato si possono ottenere degli ottimi risultati. Inoltre, lavorare in questi mesi permette di evitare un eventuale sovraccarico di lavoro ad anno scolastico iniziato, quando le materie a cui pensare sono decisamente di più!

L’anno e salvo, ma si può fare di più…

Hai mai provato la sensazione di insoddisfazione per i tuoi risultati, seppur positivi? Dimenticala potenziando le tue competenze! L’estate è il momento migliore per fare ulteriori passi avanti e, perché no, preparare una certificazione linguistica o informatica da sfoggiare a inizio anno o da inserire in curriculum!

E poi, studiare d’estate non è sempre noioso! I docenti Excol®, forti della loro esperienza pluriennale sapranno rendere il tuo percorso formativo piacevole. E non dimenticare che, con i servizi online, puoi fare lezione dove vuoi, senza rinunciare alle vacanze!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *